Il progetto

San Ginesio Home Sharing

Come è nata l'idea

Il nostro progetto San Ginesio Home Sharing nasce tra l’incontro di tre realtà nel corso del 2021 il Comune di San Ginesio, la Fondazione Aristide Merloni e Analogic tour.

L’idea principe sviluppatasi nel corso degli incontri intende coniugare il modello dell’ospitalità diffusa (o borgo diffuso) con quello dell’house sharing. Il nostro obiettivo primario è mettere a valore le molte case presenti che per gran parte dell’anno rimangono disabitate mettendole a sistema attraverso un modello di business che generi economia per i proprietari, la comunità residente e noi stesse. Non andremo a costruire niente di nuovo sfruttando gli alloggi in un’ottica di sostenibilità. L’albergo diffuso è infatti anche una strategia innovativa di sviluppo economico e sociale.

Affittando le abitazioni ai turisti non offriamo tutti i servizi tipici dell’hotel ma lasciamo ampia libertà di tempo e di organizzazione

L’idea di viaggio sta cambiando e i piccoli paesi trovandosi fuori dalle classiche mete turistiche si prestano a soggiorni più lunghi, fuori stagione, anche per lavorare da remoto. Hanno da offrire paesaggi naturali, quiete, arte e cultura spesso poco conosciute.

In quest’ottica ci auguriamo di vedere il borgo abitato da giovani che hanno deciso di rimanere o di tornare a “casa”, la riapertura di alcune attività scomparse (bar, ristoranti, alimentari) e gli anziani non più isolati che tramandano il loro sapere. Ci piacerebbe che le piccole realtà economiche del territorio ampliassero il loro business attraverso le visite esperienziali dei turisti



Oltre l'incanto....

Arte

Un viaggio di ritorno a casa delle preziose opere pittoriche che in un tempo lontano ante sisma riempivano lo spazio della Pinacoteca Antica di San Ginesio, ad oggi ancora inagibile.

Cultura

Il Ginesio Fest, organizzato nel mese di agosto, è un festival diffuso e originale in cui spettacoli, residenze artistiche, seminari e laboratori per professionisti, bambini, adolescenti e adulti si intrecciano in diversi spazi del Borgo, rivitalizzandoli e rifunzionalizzandoli. 

Campagna

Natura

Parco Nazionale dei Monti Sibillini costituisce un’occasione indimenticabile per rivivere, appieno, il fascino di un tempo, per scoprire i tesori dell’uomo, così sapientemente incastonati nella rigogliosa natura.

teatro Leopardi

Teatro Leopardi

Il teatro venne costruito nel XIX secolo. Ubicato nel luogo dell’ex palazzo defensoriale del Comune demolito nel 1860, luogo amministrativo del paese fino all’avvento dell’Unita d’Italia

Mura

Le Mura

Le mura di San Nicola sono una parte delle attuali mura castellane del paese. La leggenda narra che il santo impedì il loro crollo con l’imposizione dei suoi arti, mentre era di passaggio.

Il ritorno degli esuli

La rievocazione narra dei trecento sanginesini che tra l’anno 1450 e l’anno 1460 furono esiliati con l’accusa di sedizione, per aver tentato di riportare San Ginesio sotto il governo dei Duchi da Varano.

Il progetto vive grazie alle collaborazioni con:

Cerca

Dicembre 2022

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2023

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Pets
Dimensione
Prezzo
servizi
strutture

Compare listings

Compare